Il blog del Babbuino 

Cosa cucinare con le mini-cocotte in ghisa?

July 4, 2019

 

Come tutte le cose in formato ridotto, le mini cocotte in ghisa smaltata sono una vera delizia per gli occhi così piccole e colorate.

Ma se non è sempre semplice per il neofita capire cosa cucinare con la cocotte in formato standard (qui potete trovare uno dei nostri primissimi articoli dove ne parliamo) l'interrogativo su come usare quelle piccole per valorizzarle al meglio sorge spontaneo! Abbiamo quindi deciso di darvi tre rapide ricette, sperimentate da noi e di sicura riuscita che vi permetteranno di fare una super figura portando in tavola una cocottina per ogni ospite.

 

Prima di passare però alle preparazioni chiariamo bene un concetto: perché dovremmo acquistare una mini cocotte di ghisa (oltre ovviamente all'ovvia risposta “perché sono bellissime”)?

La mini cocotte, come d'altronde anche la coccotte di dimensioni “normali”, permettono una cottura ottimale grazie alla capacità di trattenere l'umidità e di conservare a lungo il calore. In più le dimensioni ridotte fanno sì che la cottura avvenga in modo più rapido ed uniforme, quindi ad esempio preparazioni come le melanzane alla parmigiana saranno cotte perfettamente in soli quindici minuti. Inoltre grazie alla già citata capacità della ghisa di trattenere il calore a lungo, potete preparare le vostre monoporzioni in cocotte con un certo anticipo e servirle ancora calde successivamente.

 

Ma veniamo alle nostre proposte!

 

Abbiamo preparato 3 piatti decisamente deliziosi: L'uovo al sugo in cocotte, i filetti di pesce con pomodorini, scalogno (e ci stavano le olive ma non le avevo!) ed infine delle mini parmigiane di melanzane.

 

 

Uovo al sugo (ogni uovo serve una porzione)

Ingredienti:

-un uovo a testa

-4-5 cucchiai di passata di pomodoro per ogni uovo

-3 fettine sottili di cipolla per ogni uovo

-erba cipollina

-qualche pezzetto di formaggio se volete arricchire la ricetta

-sale e pepe q.b.

 

Salate, pepate e aggiungete dell'olio evo alla passata di pomodoro e versatelo sul fondo delle mini cocotte assieme alla cipolla tagliata sottilmente. 

 

Aprite un uovo intero e adagiatelo sul sugo, metteteci sopra qualche filetto di erba cipollina e (se volete) qualche pezzettino di formaggio.

 

Infornate a 190° per 10-15 minuti (regolatevi in base a come volete il tuorlo).

 

Mi raccomando non riempite eccessivamente la cocotte, bisogna riuscire a chiudere agevolmente il coperchio.

 

 

 

Filetti di pesce con pomodorini scalogno (e olive)

Ingredienti:

-4 filettini di pesce (io avevo dei piccoli filetti misti di pesce azzurro: triglie, sardine e acciughe, se usate filetti di pesci più grandi - tipo orata o branzino- ne basta uno per 2 cocotte)

-pomodorini cirio tagliati in 4 (circa 8 pomodorini per cocotte)

-scalogno (circa ¼ per ogni cocotte)

-1 spicchio d'aglio intero per cocotte

-olive nere

-prezzemolo tritato

 

Tagliate in 4 i pomodorini e conditeli con olio sale e pepe, metteteli sul fondo della cocotte assieme allo scalogno a fettine e lo spicchio d'aglio intero (che andrete a togliere a fine cottura).

 

Aggiungete i filetti e chiudete il coperchio.

 

Cuocete a 190° per almeno 20 minuti.

 

Prima di servire cospargete col prezzemolo tritato.

 

 

Mini parmigiana di melanzane

Ingredienti:

-Per 3 cocotte ho usato 2 melanzane medie tagliate a fette circolari

-pomodorini tagliati in 4 (circa 7-8 pomodorini per cocotte)

-qualche fogliolina di basilico fresco

-provola a pezzettini (io ho usato quella stagionata ma va benissimo quella fresca, contate circa 3-4 cubetti per strato)

-un cubetto di feta sbriciolata per ogni cocotte (opzionale)

 

Tagliate le melanzane a fette, spennellatele di olio e salatele. Procedete grigliandole o cuocendole alla piastra. 

 

Condite i pomodorini tagliati in 4 con olio, sale e pepe.

 

Cominciate a formare gli strati mettendo circa 2-3 fette di melanzane, i pomodorini ed infine il formaggio ed il basilico a pezzetti.

 

Riuscirete a fare 2 strati di melanzane, state ben attenti che il coperchio si chiuda bene.

 

Collocate le cocotte in forno caldo a 180° ricordandovi di metterle dentro una teglia qualora del liquido di cottura in ebollizione fuoriuscisse dal coperchio.

 

Saranno pronte (ed incandescenti) in circa 15minuti.

 

Noi siamo stati entusiasti di queste piccole cocotte in ghisa, ci hanno permesso di preparare rapidamente ricette sfiziose, belle, buone e (da non sottovalutare) in monoporzioni quindi riducendo gli sprechi.

 

 

 

 

 

Please reload

Ti e' piaciuto l'articolo? Condividilo sui social

CHI SIAMO

Marco e Beatrice 

conosci i Babbuini

Amanti della buona cucina, dei viaggi e della vita. Ci trovate a Verona o in giro per il mondo.

Per info e collaborazioni: ilbabbuinoghiotto@gmail.com

Categoria
Categoria
Leggi i post consigliati
Please reload

Partnership
La gazzetta del gusto - logo

Vuoi scrivere un

GUEST POST sul Babbuino Ghiotto?

Post recenti
Please reload

Seguici sui social
  • Facebook Babbuino Ghiotto
  • INSTAGRAM: babbuino ghiotto

Disclaimer & ©Copyright

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Tutti i diritti relativi a foto, testi, immagini e grafica presenti in questo blog, sono esclusiva proprietà di Marco Olivieri e Beatrice Perbellini. In quanto “opera dell’ingegno a carattere creativo”, questo blog è protetto dal diritto d’autore, ai sensi della legge 22/ n. 633. L’eventuale utilizzo dei contenuti dovrà essere espressamente autorizzato dagli autori e dovrà contenere il link di rimando a questo blog.