Il Babbuino Ghiotto
Torta crema e lamponi veloce e a prova di bomba
Beatrice & Marco

Beatrice & Marco

Noi siamo Beatrice e Marco amanti della buona cucina, dei viaggi e della vita. Ci trovate a Verona o in giro per il mondo. ​

Scopri chi siamo
Mangia - 14 Dicembre 2016

Torta crema e lamponi veloce e a prova di bomba

Questa torta nella versione e coi trucchetti che vi darò oggi è veloce da fare e veramente semplice anche per chi in cucina è alle primissime armi.
Si tratta di una semplice base di biscotti sbriciolati e burro con sopra una crema aromatizzata al lime e guarnita coi lamponi. Nella sua versione più complessa invece dei biscotti sbriciolati ci dovrebbe essere una frolla ed al posto della pasticcera una crema mousseline al pistacchio. Ma vi assicuro che il risultato della versione semplificata è comunque ottimo e di grande effetto visivo.

Ingredienti

Per il fondo di biscotti
200 g biscotti sbriciolati
150g burro ammorbidito a temperatura ambiente
Per la crema
1/2 litro di latte
2 uova intere
scorza grattugiata di mezzo lime
1 cucchiaio e mezzo di maizena
Per la guarnizione
una confezione di lamponi freschi
zucchero a velo

Preparazione

Cominciamo preparando la crema, in un modo decisamente poco ortodosso ma rapido ed efficace.

1) Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola che sia adatta alla cottura in microonde, sbattere il tutto energicamente in modo che non ci siano grumi.

2) Mettere la ciotola nel microonde impostandolo alla massima temperatura. Cuocere il composto 1 minuto alla volta per un totale di circa 10 minuti (il primo giro possono tranquillamente fare 2 minuti invece che 1).

3) Tenete delle fruste a portata di mano ed al termine di ogni minuto di cottura, tirare fuori la ciotola e dare una energica ma rapida mescolata. Fino al quinto minuto non noterete molto ma da un certo momento in poi la crema comincerà a rapprendersi.

4) Una volta raggiunta la consistenza desiderata metterla da parte a raffreddare fino a temperatura ambiente (in questa stagione io la copro con un piatto e la metto fuori dalla finestra).

Mentre la crema si raffredda

5) Mescolare i biscotti sbriciolati col burro ammorbidito (se non avete avuto il tempo di tirarlo fuori prima scioglietelo in un pentolino, ci metterà di più a rapprendersi una volta in frigo ma va ugualmente bene).

6) Una volta amalgamato bene il composto disporlo sul fondo di una tortiera schiacciandolo uniformemente e metterlo in frigo a raffreddare per circa 30 minuti (se volete velocizzare il processo mettetelo in freezer).

A questo punto è tutto pronto bisogna solo che la crema arrivi a temperatura ambiente ed il fondo si solidifichi.

7) Prendete il fondo di biscotti adagiatevi sopra la crema e decorate coi lamponi freschi precedentemente lavati ed asciugati con molta cura.

8) Sarebbe bene che la torta avesse modo di riposare in frigo per almeno un’oretta o due ma può essere già mangiata così.

9) Prima di servire spolverare con lo zucchero a velo.

Questa ricettina ovviamente si presta a mille varianti. Ad esempio se avete molta fretta invece che il fondo di burro e biscotti potete realizzare delle piccole monoporzioni in dei bicchieri mettendo sul fondo dei (buoni) biscotti sbriciolati, ricoprire poi di crema e guarnire coi lamponi. La stessa cosa può essere fatta aggiungendo sopra la crema le fragole o le more, ed all’ultimo momento prima di servire una spruzzata di panna.

Provare per credere!

Newsletter Babbuino Ghiotto