Il blog del Babbuino 

Il dopo cena perfetto: deliziare gli amici con cioccolata e super alcolici

October 4, 2018

Il dopo cena è quel momento magico in cui dopo che i vostri ospiti hanno mangiato tutto quello che avete cucinato per loro, finalmente vi rilassate, offrite loro un amaro o come lo chiamiamo qui in Veneto uno “sgroppino” e vi fate quattro chiacchiere. Ma come fare per aggiungere a questo momento una nota gourmet per stupire e deliziare i vostri amici? Semplice, aggiungendo l'ingrediente magico, quello che mette d'accordo tutti: la cioccolata.

Abbiamo pensato quindi di costruire per voi degli abbinamenti sfiziosi e divertenti fra super alcolici e cioccolate di tipo diverso per compiere un vero e proprio percorso gastronomico-sensoriale e chiudere la cena nel migliore dei modi. Ovviamente per un risultato ottimale bisogna munirsi di materie prime di primissima qualità, abbiamo quindi attinto alla nostra riserva di alcolici pregiati ed abbiamo utilizzato la cioccolata di Cioccolateria Veneziana, laboratorio artigianale attivo a San Donà di Piave dal 1960 con una vasta offerta di cioccolata e prodotti derivati dal cacao. I fratelli Francesco e Simone Mengo portano avanti l'antica tradizione delle cioccolaterie veneziane utilizzando il migliore cacao proveniente dal centro America. Nel nostro viaggio vi proporremo solo alcuni dei loro prodotti, ma nello shop online (o nel loro negozio fisico se siete della zona) troverete tantissime altre delizie che potrete divertirvi ad abbinare.

 

Ma prima di passare alla nostra proposta ecco un paio di regole base per trovare il connubio perfetto tra cioccolata ed alcool:

 

  1. Ricordate che i liquori dolci si sposano meglio con la cioccolata al latte o con quella bianca, meglio ancora se aromatizzata. A seconda del liquore prescelto (passito, amaretto, cointreau, sambuca, maraschino etc...) giocate con le somiglianze abbinando cioccolate con inclusioni di frutta o spezie, che ricordino i sentori dei liquori o che li valorizzino per contrasto.
     

  2. Se decidete di inserire la grappa nella vostra degustazione abbinatela sempre ad un cioccolato fondente dal gusto deciso, differentemente il rischio è la grappa eclissi qualsiasi altro sapore, inoltre più è stata fatta invecchiare la grappa maggiore dovrà essere la percentuale di cacao.
     

  3. La regola n. 2 vale anche per i rum ed i whisky invecchiati, partite sempre con un fondente che abbia almeno il 70% di cacao. Coi rum secchi e giovani va invece benissimo anche il cioccolato bianco o al latte.

 

Dopo essersi procurati tutto il necessario, dopo aver scelto cioccolata e super alcolici: come si dovrebbe eseguire la degustazione perfetta?

E' molto semplice, parite dall'alcool, sorseggiate la bevanda prescelta e gustatela per qualche secondo, poi passate alla cioccolata facendola sciogliere lentamente in bocca, dopodiché risciacquate con un altro piccolo sorso di liquore.

 

Ecco infine come abbiamo pensato al nostro dopo cena perfetto, portate in tavola super alcolici e cioccolata insieme e ricordate di spiegare ogni abbinamento proposto ai vostri ospiti. Se fra i vostri amici ci sono persone astemie non scoraggiatevi, un altro ottimo connubio da proporre in alternativa con la cioccolata è il caffè!

 

Dragèe al mirtillo e Sangue Morlacco Luxardo

Per questi deliziosi confettini al cioccolato bianco ripieni di mirtilli essiccati abbiamo pensato ad un liquore molto speciale della Luxardo a base di marasche. Forse non tutti sanno che il Sangue Morlacco deve il suo nome proprio al grande poeta Gabriele Dannunzio che lo ribattezzò in questo modo dopo l'impresa di Fiume. In questo caso la logica è stata la frutta rossa che richiama altra frutta rossa, inoltre la dolcezza del cioccolato bianco avvolge i due sapori fondendoli insieme.

 

Dragèe alla pera e Rum

In questo caso abbiamo voluto giocare ricreando il celeberrimo shot di rum e pera, purtroppo avevamo in casa solo un rum invecchiato che ha leggermente coperto il sapore dei confettini ripieni e del cioccolato bianco, ma la sensazione al palato è stata comunque molto piacevole, i sentori di vaniglia del rum si sono fusi alla perfezione col gusto dolce e morbido della pera.

 

Cioccolato fondente monorigine Uganda 78% cacao e Whisky Arran Machrie Moor 8th edition

Un whisky d'eccellenza per una cioccolata d'eccellenza: il perfetto equilibrio fra il cacao amaro e il whisky torbato. I due sapori, entrambi forti, si completano a vicenda. Difficile resistere a non prenderne un secondo pezzetto!

 

Cioccolato fondente con petali di fiori essiccati ed essenze floreali e Grappa L'Ones al mirtillo nero spontaneo

Appena abbiamo assaggiato questa cioccolata il primo pensiero è stato un prato fiorito di montagna, è per questo che abbiamo deciso di abbinarla infuso naturale a base di grappa trentina e mirtilli di bosco. Forse è stato il connubio meglio riuscito: il profumo della grappa e dei mirtilli spontanei completa il cioccolato ed i petali dei fiori che arricchiscono il sapore del cacao completano la grappa. Il risultato è un'esplosione di odori e sapori di montagna. Assolutamente da provare.

 

Speriamo che i nostri consigli vi abbiamo divertito ed incuriosito, il mondo della cioccolata è talmente vasto che ci sono ancora tanti abbinamenti da sperimentare ed esplorare. Provate il gioco la prossima cena a casa con gli amici, vedrete che riscuoterà senza dubbio successo e tutti faranno a gara per inventarsi nuove combinazioni!

Please reload

Ti e' piaciuto l'articolo? Condividilo sui social

CHI SIAMO

Marco e Beatrice 

conosci i Babbuini

Amanti della buona cucina, dei viaggi e della vita. Ci trovate a Verona o in giro per il mondo.

Per info e collaborazioni: ilbabbuinoghiotto@gmail.com

Categoria
Categoria
Leggi i post consigliati
Please reload

Partnership
La gazzetta del gusto - logo

Vuoi scrivere un

GUEST POST sul Babbuino Ghiotto?

Post recenti
Please reload

Seguici sui social
  • Facebook Babbuino Ghiotto
  • INSTAGRAM: babbuino ghiotto

Disclaimer & ©Copyright

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità, non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62/2001. Tutti i diritti relativi a foto, testi, immagini e grafica presenti in questo blog, sono esclusiva proprietà di Marco Olivieri e Beatrice Perbellini. In quanto “opera dell’ingegno a carattere creativo”, questo blog è protetto dal diritto d’autore, ai sensi della legge 22/ n. 633. L’eventuale utilizzo dei contenuti dovrà essere espressamente autorizzato dagli autori e dovrà contenere il link di rimando a questo blog.