Il Babbuino Ghiotto
Beatrice & Marco

Beatrice & Marco

Scopri chi siamo
Innsbruck cosa vedere in  mezza giornata
Viaggia - 19 Agosto 2021 - Scritto da Marco Olivieri e Beatrice Perbellini

Innsbruck cosa vedere in mezza giornata

Innsbruck cosa vedere in mezza giornata: la prima cittadina al di là del confine con l’Austria rappresenta un ottima meta sia per trascorrere un bel fine settimana oltralpe, sia per fare una tappa all’interno di un viaggio più lungo verso il Nord.

Innsbruck cosa vedere e cosa mangiare?

Se vi state domandando cosa vedere a Innsbruck, sappiate che ci sono moltissime cose da fare e che la cucina locale offre diverse scelte in chiave gastronomica. Ecco le 4 cose che non potete perdervi a Innsbruck se grufolate come un Babbuino.

Innsbruck cosa vedere

1- La piu’ bella via di Innsbruck: Maria-Theresien-Strasse

La prima cosa da fare per immergervi subito nel clima cittadino è una bella passeggiata a Maria-Theresien-Strasse, la via che porta dall’Arco di Trionfo fino al famoso Tettuccio d’oro simbolo della città austriaca.

Innsbruck cosa vedere - La piu' bella via di Innsbruck: Maria-Theresien-Strasse
il Tettuccio d’oro è il simbolo della città austriaca di Innsbruck

Il centro della città di Innsbruck è costellato da negozietti, ristorantini e locali ubicati all’interno di bellissimi palazzi storici affrescati. Perdetevi per un’oretta tra le viuzze del centro e fatevi trasportare dal cuore.

2 – Il palazzo Imperiale

La seconda meta che vi suggeriamo è sicuramente rappresentata dall’Hofburg il Palazzo Imperiale. Fatto costruire dall’Imperatore Maximilian I nel XIV secolo, e ristrutturato nell’attuale forma all’epoca di Maria Teresa d’Austria nel XVIII secolo, riesce a trasmettere l’idea della potenza rappresentata nei secoli dal Sacro Romano Impero.

L’ingresso è diviso in due biglietti (che possono essere acquistati insieme), uno per la visita al piano storico dove potrete passeggiare nelle stanze imperiali, vedere il salone delle feste la Giant’s Hall, la Guards’ Hall, la stanza di Lorraine e la Cappella. Il secondo biglietto invece vi permette l’ingresso alla zona “multimediale” al primo piano dell’edificio che ripercorre la vita di molti imperatori Asburgici attraverso la ricostruzioni di situazioni di vita quotidiana, la stanza da letto dell’imperatore e i suoi pensieri, le feste, le battaglie, la battuta di caccia, ecc… Per avere tutte le informazioni e i prezzi dei biglietti potete consultare il sito del Tirolo.

Vi consigliamo vivamente di fare entrambe le esperienze che in modo diverso danno modo di immergersi nella cultura del tempo.

3 – MARKTHALLE INNSBRUCK: Il mercato coperto di Innsbruck

Noi che siamo degli appassionati di mercati, facciamo sempre di tutto per non perdercene neanche uno. Innsbruck non è da meno delle grandi città, ed è dotata di un mercato coperto permanente veramente molto bello: il Markthalle. Bisogna prestare attenzione agli orari, normalmente è aperto dal lunedì al venerdì dalle 7.00 alle 18.30 ed il sabato dalle 7.00 alle 13.00.

Riportiamo uno scritto che racconta il mercato di Innsbruck:

Un sorso di qua, un piccolo assaggio di là, degustare, passeggiare, scoprire prodotti freschi coltivati nella campagna o provenienti dai boschi, prelibatezze dagli agriturismi, delle aziende agricole, dai macellai… ottimi vini e liquori da tutto il mondo, deliziosi formaggi del giorno…ed in mezzo a tutto questo, non perdetevi l’esperienza di farvi un bicchierino qua e una degustazione là, di incontrare gente e sentirvi a casa.

Noi purtroppo siamo capitati ad Innsbruck di domenica e pur non riuscendo ad entrare nel mercato, abbiamo trovato nella piazza principale il mercato del pesce di Amburgo, un eccezionale evento che si tiene tutti gli anni in estate: un’insieme di stand gastronomici e street food veramente eccezionale. Abbiamo mangiato del salmone cotto alle braci su placca di legno davvero ottimo. Questa particolare tecnica di cottura garantisce infatti una lieve affumicatura al pesce grazie alla resina contenuta nella placca di legno. Se volete saperne di più del Mercato del pesce di Amburgo (ad Innsbruck) consultate questo sito: Mercato del Pesce Innsbruck (Fischvergnuegen Am Inn).

Cosa vedere a Innsbruck: Mercato del Pesce Innsbruck (Fischvergnuegen Am Inn).
Salmone cotto alle braci su placca di legno

4 – Assaggiare la cucina Austriaca

Se avete tempo per un pranzo o una cena non potete perdervi alcune perle della cucina Austriaca. I principali piatti li potrete trovare in molti ristoranti della città. Ecco cosa vi suggeriamo:

  • Wiener schnitzel (Cotoletta alla Viennese): anche se e’ una specialità prettamente Viennese, viene proposta su tutto il suolo austriaco un po’ come in Italia con la pizza. Per ogni austriaco rappresenta il piatto della tradizione. Assolutamente da provare.
  • Spatzle (gnocchetti di farina, uova e latte): Altro piatto iconico della cucina austriaca, ed in generale delle zone montane e Oltralpe, si può trovare in diverse varianti. Una vera prelibatezza assolutamente da provare (ma dovete avere molta fame perché il piatto è riempitivo!) sono i Käsespätzle, cioe’ gli spatzle completamente ricoperti di formaggio fuso.
  • Knödel (Canederli): Gnocchi di pane raffermo insaporiti da erbe, speck o carne. In Austria si possono trovare sia al burro che in brodo e devo dire che oltre ad essere estremamente saporiti sono anche molto vari a seconda della zona dove ci si trova. A noi erano piaciuti moltissimo quelli al formaggio e le erbe aromatiche.
  • Suppe (zuppe): Le zuppe rappresentano in Austria il modo migliore per introdurre un pasto. Ve ne sono di molte tipologie: dalla Gulasch Suppe, con la carne di manzo, alla frittatensuppe con striscioline di frittata d’uovo, alla zuppa di aglio o la zuppa di canederli. Insomma ce n’è per tutti i gusti e sono ottime per “aprire” lo stomaco.
Insbruck cosa vedere: Il Babbuino Ghiotto
I babbuini ad Innsbruck

A noi Innsbruck e l’Austria in generale è piaciuta moltissimo e siamo sicuri che piacerà anche a voi! Se volete rimanere in zona e scoprire le specialità e i luoghi da visitare non perdetevi il nostro articolo Vacanze in Alto Adige: cibo, relax e passeggiate

Newsletter Babbuino Ghiotto


Notice: ob_end_flush(): failed to send buffer of zlib output compression (0) in /home/ftmlkhwi/public_html/wp-includes/functions.php on line 5107