Il Babbuino Ghiotto
Cucina Fusion: quando l’India incontra l’Italia
Beatrice & Marco

Beatrice & Marco

Noi siamo Beatrice e Marco amanti della buona cucina, dei viaggi e della vita. Ci trovate a Verona o in giro per il mondo. ​

Scopri chi siamo
Speziati - 01 Maggio 2020

Cucina Fusion: quando l’India incontra l’Italia

Cucina fusion: un ponte fra più culture gastronomiche

Da sempre siamo dei sostenitori del fatto che la cucina sia il modo migliore per conoscere e scoprire paesi vicini e lontani, ma non solo anche un modo per confrontarsi e imparare sapori e profumi sconosciuti, la tavola infatti unisce tutti senza nessuna distinzione. Come sapete da sempre noi del Babbuino Ghiotto siamo grandissimi amanti delle ricette etniche ed in particolare della cucina del continente asiatico, ci piace provare sapori ed ingredienti nuovi (se sono strani, meglio) e sperimentare ai fornelli di casa nostra. Oggi però non vi vogliamo proporre una qualsiasi ricetta etnica bensì una ricetta fusion, che unisce la nostra cultura gastronomica italiana e la favolosa cultura gastronomica indiana. Per qualche motivo noi italiani abbiamo sempre molti timori a “contaminare” le nostre ricette tipiche, ma vi assicuro che con un po’ di coraggio e spirito di sperimentazione si possono ottenere dei piatti unici, veramente deliziosi!

Gnocchi di patate al curry

Ricette di cucina fusion: da dove cominciare?

Innanzitutto c’è da dire che quando si vuole fondere due culture gastronomiche l’ideale sarebbe conoscerle entrambe, non importa essere degli esperti ma sapere cosa si va ad utilizzare come materia prima è davvero molto importante.

Per questo abbiamo deciso di coinvolgere in questo articolo un amico speciale Niraj Shah blogger su instagram col profilo Cuisine of Mine e vlogger.

Niraj Shah – Cuisine of mine

Una storia d’amore…e di cucina!

Niraj ha vissuto a Parigi per 6 anni dove ha incontrato Stefania, italiana, che sarebbe poi diventata sua moglie. Con lei si è poi trasferito a Novara in Piemonte, e dal 2017 ha cominciato a cucinare con passione e curiosità dopo essere rimasto senza lavoro. Da settembre dello stesso anno Niraj ha aperto la sua pagina instagram e poi a marzo 2018 il sito dove presenta le sue ricette. Dopo qualche mese, con l’aiuto di sua moglie Stefania che ha concepito per lui il menù con i suoi piatti indiani, biscotti e crackers, ha cominciato a cucinare per amici e colleghi. Infine, grazie anche all’iphone regalato da suo fratello Dhruval, da un anno a questa parte ha aperto il suo canale youtube con i tutorial per realizzare le sue ricette indiane vegetariane. La chiave di questa svolta culinaria di Niraj è stata proprio la sua “one and only wife”, come la chiama lui, che l’ha sostenuto ed incoraggiato permettendogli di inseguire il suo sogno. E proprio sua moglie, grazie alla quale hanno cominciato la loro vita insieme in Italia, ha fatto sì che Niraj potesse conoscere e comprendere appieno la nostra cultura gastronomica. Spesso infatti, come potete vedere dai suoi piatti, sperimenta ingredienti e ricette italiane, dandogli però quel pizzico in più, che solo la cucina indiana, così speziata e profumata, sa dare al cibo. 
Ma torniamo alla cucina fusion, Niraj ha deciso di preparare per noi gli gnocchi di patate secondo la ricetta italiana e condirli con un delizioso curry indiano. Questo abbinamento inaspettato fa decisamente venire l’acquilina in bocca!Qui sotto trovate il video direttamente dal canale youtube di Cuisine of mine e ancora più sotto la ricetta trascritta per voi e le foto. Buon appetito!

La ricetta degli gnocchi di patate al curry

Ricetta Gnocchi al Curry

Gnocchi al curry

Ingredienti per gli gnocchi (3 porzioni):  

  • 180g di farina 00  
  • 160g di patata lessa schiacciata  
  • 10g d’olio  
  • 1 pizzico di sale 

Ingredienti per la salsa al curry:  

  • 3 tazze di passata di pomodoro  
  • 1 tazza di pisellini  
  • 4 cucchiai di olio  
  • 2 cucchiai di « curry masala »  
  • 1 spicchio d’aglio  
  • 1 cipolla piccola  
  • 1 cucchiaio di ricotta o panna o panna vegetale  
  • 1 pizzico di sale 

Procedimento: 

Per gli gnocchi:

  • Mescolare tutti gli ingredienti, formare l’impasto e dividere in gnocchi piccoli ed ovali. 
    Per la salsa curry:
  • Frullare l’aglio e la cipolla fino a formare una crema. 
  • Metterli in una padella, aggiungere tutti gli altri ingredienti e cuocere a fuoco lento per circa 20-30 minuti. 


Impiattamento:

  • Lessare gli gnocchi di patate fino a quando non vengono a galla, scolarli e metterli da parte.
  • Servire versando prima la salsa sul fondo del piatto e adagiare sopra gli gnocchi decorando con una foglia di basilico ed un filo d’olio d’oliva. 

Speriamo che la ricetta fusion che vi abbiamo proposto vi sia piaciuta, la cucina è il modo migliore per viaggiare con i sapori, conoscere nuovi piatti e nuovi amici!Non perdetevi le nostre altre ricette dal mondo

Newsletter Babbuino Ghiotto